Antemesyl
Condividi


CERCA FARMACI O MALATTIE O SINTOMI
  www.carloanibaldi.com
 

INDICE

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE
05.1 Proprietà farmacodinamiche
05.2 Proprietà farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilità
06.3 Periodo di validità
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

Pubblicità

 

Pubblicità

 

 

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -Inizio Pagina.

  - Inizio Pagina Antemesyl

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - Inizio Pagina.

Per fiala: mepiramina cloridrato mg 25, piridossina cloridrato mg 70.Eccipienti: acqua per prep.
iniettabili q.b.
a 2 ml.Per supposta: mepiramina cloridrato mg 30.Eccipienti: gliceridi semisintetici q.b.
a g 1,8.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - Inizio Pagina.

Fiale per uso intramuscolare da 2 mlSupposte da g 1,8 

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - Inizio Pagina.

04.1 Indicazioni terapeutiche - Inizio Pagina.

Prevenzione e terapia delle nausee e dei vomiti.
Vomiti da medicamenti (morfina, antibiotici, digitalici, ecc.), da anestesia o post-operatori, da gravidanza, da radium o roentgenterapia, da reazioni conseguenti a trasfusioni di sangue, da emicrania, da eccitazione nervosa e da isterismo.


Pubblicità

 


04.2 Posologia e modo di somministrazione - Inizio Pagina.

Fiale: da 1 a 3 fiale al giorno per via intramuscolare,secondo il giudizio del Medico.
La somministrazione per via i.m.
deve essere praticata profondamente.Supposte: da 1 a 3 supposte al giorno, tenendo conto che l'azione si esplica dopo 30-60 minuti dall'introduzione rettale. 

04.3 Controindicazioni - Inizio Pagina.

Ipersensibilità agli antistaminici; glaucoma; ipertrofia prostatica ed altre sindromi di ritenzione urinaria o di ostruzione intestinale; asma bronchiale in fase acuta; terapia con IMAO; epilessia.¬†

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - Inizio Pagina.

Particolare cautela occorre nella determinazione della dose nei soggetti anziani, in considerazione della maggiore sensibilitàdi questo gruppo di età agli antistaminici.
Analoghe precauzioni devono essere adottate nel trattamento di soggetti con anamnesi di ipertrofia prostatica, di ostruzione intestinale, di broncospasmo,di glaucoma, di epilessia.L'uso degli antistaminici contemporaneamente a certi antibiotici ototossici può mascherare i primi segni di ototossicità, la quale può rivelarsi solo quando il danno è irreversibile.Avvertenze Non utilizzare il farmaco oltre la data di scadenza indicata sulla confezione.Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Links sponsorizzati

 

04.5 Interazioni - Inizio Pagina.

Poich√© il più frequente effetto secondario degli antistaminici è la sedazione che essi determinano in misura variabile da composto a composto e da soggetto a soggetto,possono verificarsi effetti additivi con alcool o con farmaci ipnotici,sedativi o tranquillanti che vengano somministrati contemporaneamente.Limitatamente alla varietà fiale, particolare cautela deve essere adottata nel trattamento dei soggetti parkinsoniani in terapia con levodopa, perch√© la piridossina può antagonizzarne gli effetti terapeutici.

04.6 Gravidanza e allattamento - Inizio Pagina.

I prodotti antiemetici in genere devono essere somministrati in gravidanza soltanto nei casi di sintomatologia conclamata per la quale non sia possibile un intervento alternativo e non nei frequenti e semplici casi di emesi gravidica e, tanto meno, con fini preventivi di essa. 

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchine - Inizio Pagina.

Poich√© il prodotto può dare sonnolenza, di ciò vanno avvertiti coloro che debbano condurre veicoli o attendere ad operazioni che richiedono integrità del grado di vigilanza.

04.8 Effetti indesiderati - Inizio Pagina.

Frequentemente con gli antistaminici, sia pure in misura molto diversa, possono verificarsi sedazione, secchezza delle fauci, disturbi dell'accomodazione, fotosensibilità, reazioni cutanee su base allergica.
Meno frequentemente vertigini, astenia,insonnia, euforia, tremori, ipotensione (questi ultimi sintomi specialmente in soggetti anziani trattati con dose adeguata).
Eccezionalmente agranulocitosi, anemia emolitica, trombocitopenia.

Links sponsorizzati

 

04.9 Sovradosaggio - Inizio Pagina.

Non sono finora note sindromi da sovradosaggio.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE - Inizio Pagina.

05.1 Proprietà farmacodinamiche - Inizio Pagina.

-----

Links sponsorizzati

 

05.2 Proprietà farmacocinetiche - Inizio Pagina.

-----

05.3 Dati preclinici di sicurezza - Inizio Pagina.

-----

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - Inizio Pagina.

06.1 Eccipienti - Inizio Pagina.

-----

06.2 Incompatibilità - Inizio Pagina.

Non sono note, ad oggi, incompatibilità specifiche.¬†

06.3 Periodo di validità - Inizio Pagina.

Fiale: 24 mesi.Supposte: 36 mesi. 

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - Inizio Pagina.

Nessuna. 

06.5 Natura e contenuto della confezione - Inizio Pagina.

Fiale: astuccio litografato contenente uno spezzone ondulato con 5 fiale da 2 ml Supposte: astuccio litografato contenente 3 supposte in alveoli di PVC

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - Inizio Pagina.

-----

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - Inizio Pagina.

L.
MOLTENI & C.
dei F.lli Alitti Società di Esercizio S.p.A.Strada Statale, 67 - fraz.
Granatieri - 50018 Scandicci (FI)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - Inizio Pagina.

Fiale AIC n.
003441045 - 1987Supposte AIC n.
003441033 - 1987 

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - Inizio Pagina.

Da vendersi dietro presentazione di ricetta medica. 

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - Inizio Pagina.

-----

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - Inizio Pagina.

Non soggetto. 

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - Inizio Pagina.